Eroine del Fumetto

Dal passato ai giorni nostri: le donne, eroine del fumetto

Sconfiggere la solitudine è il primo, fondamentale passo da compiere per ogni donna vittima di violenze domestiche o economiche: cercare una mano amica, trovare chi abbia le capacità di ascoltare e le competenze per aiutare. Ma è anche la battaglia che ogni giorno affronta chi sta dall’altra parte, chi si impegna per sostenere le donne in queste situazioni. Queste persone, per svolgere il loro lavoro, devono poter confidare sul suo valore oggettivo. Il primo, fondamentale sostegno viene dalle istituzioni. Ma un secondo, grande supporto viene dal sapere che la propria lotta ha una storia, radici forti, una sensibilità propria, un’eco nel mondo esterno. Viene, in altre parole, dall’identificarsi in una tradizione e una cultura.

Nel contesto di una letteratura femminista, che pure annovera opere di enorme portata, l’apporto del fumetto è peculiare. Le sue eroine, pur non rivendicando per forza istanze politiche, hanno dato un grande contributo nel portare in primo piano la questione femminile. Si sono guadagnate, talvolta faticosamente, un ruolo da protagoniste in un mondo di uomini, disegnati per lo più da uomini, e letti, in origine, solo da uomini. Si sono dimostrate in grado di evolvere sia come singoli individui, sia come incarnazione di ideali e modi di pensare della propria epoca, anticipandone sottilmente i futuri. E tutto questo, per un pubblico di massa. In altre parole, è probabile che Wonder Woman, pur coi suoi limiti e le sue contraddizioni, abbia promosso la sensibilità femminile più di Simone de Beauvoir. E che molte più donne, in queste eroine, abbiano trovato delle amiche.

Eroine del Fumetto

Wonder Woman

#paladina pop
#femminismo

scopri di più
Eroine del Fumetto

Eva Kant

#resilienza
#carattere

scopri di più
Eroine del Fumetto

Mafalda

#ribellione

scopri di più
Eroine del Fumetto

Valentina

#amodomio

scopri di più
Eroine del Fumetto

Solange

#avventura
#sacrificio
#ideali

scopri di più

Progetto di:

in collaborazione con:

patrocinio di:

Logo consiglio dei ministri

Ciao!

Aiutaci a migliorare i nostri eventi e contenuti compilando la nostra breve Survey.

I contenuti proposti sul sito e nei nostri eventi sono stati interamente prodotti da Global Thinking Foundation. La nostra è una Fondazione no-profit che si occupa della diffusione dell’educazione finanziaria per una cultura consapevole del risparmio, rivolta a soggetti indigenti e fasce deboli della società.

Il tuo supporto è prezioso per noi.

survey

Grazie!
Il team GLT