Katherine
Genio invisibile

Questa novella grafica è dedicata alla straordinaria vita di Katherine Coleman Johnson, che negli oltre cento anni di vita ha attraversato con piglio sicuro e grande tenacia un periodo storico tra la fine della prima guerra mondiale ai giorni nostri. Con questa matematica eccellente si chiude la serie delle tre novelle grafiche dedicate alle scienziate come EvaCalvino e Gerty Cori. La pazienza e costanza di una donna di origine creola che pur brillando negli studi sapeva che non le sarebbe stato facile raggiungere il sogno.

Katherine si diplomò all’età di 14 anni e si iscrisse all’università storicamente nera, il West Virginia State College, dove il suo genio fu riconosciuto e coltivato. In seguito, per la scuola di specializzazione, è stata scelta come una dei tre studenti per la de-segregazione della West Virginia University nel 1939.
Con poco più di una matita, un regolo calcolatore e’ riconosciuta oggi come una delle migliori menti matematiche del Paese, Katherine Johnson, muore nel 2020 a 101 anni in una casa di riposo di Newport News, in California, calcolò le traiettorie precise che avrebbero permesso all’Apollo 11 di atterrare sulla Luna nel 1969 e, dopo la storica passeggiata lunare di Neil Armstrong, di tornare sulla Terra.

Questi progressi comunque lenti e faticosi son stati ottenuti grazie a Donne scienziate come Katherine. Hanno chiesto la luna a Katherine Johnson e lei gliel’ha data!

Katherine Genio invisibile
placeholder

Progetto di:

in collaborazione con:

Enti patrocinanti 2022:

Logo consiglio dei ministri
Logo consiglio dei ministri
Logo consiglio dei ministri
Logo inclusione donna

Media partner:

Logo Luce! Logo quotitiano nazionale